Chi Siamo

L’Associazione Interprofessionale di Controllo (AIC) è un’associazione che raggruppa 22 rami professionali dell’edilizia e dell’artigianato.

È stata creata nell’ambito delle misure di accompagnamento agli Accordi bilaterali sottoscritti dalla Svizzera con l’Europa.

Non persegue fini di lucro e ha sede a Bellinzona.


I nostri compiti

L’AIC effettua – su mandato delle 22 Commissioni Paritetiche Cantonali (CPC) – regolari controlli dei lavoratori e delle ditte estere presenti in Ticino e interviene per arginare il lavoro nero, in conformità alla nuova Legge federale.

L’AIC verifica che i lavoratori provenienti dall’estero nell’ambito della libera circolazione delle persone siano in regola con quanto prevedono la legge svizzera e i Contratti Collettivi di Lavoro in materia di condizioni di lavoro, come da Art. 2 CPV 1 LDist.

L’AIC opera prevalentemente sul terreno con sopralluoghi senza preavviso sui cantieri per verificare se le presenze estere sono regolarmente annunciate.